I millesimi - Il 2020 a Valle Reale


La Vendemmia 2020, che non dimenticheremo facilmente, è iniziata sotto i migliori auspici. Il mese di settembre è stato determinante per riuscire ad ottenere io massimo da tutto quello che è statao fsatto durante l'annata. Abbiamo iniziato con un diradamento dei primi grappoli sul Trebbiano del Vigneto di Popoli, che portava un numero eccessivo di grappoli mettendo la pianta in difficoltà per raggiungere il grado di maturazione che ci servive. Per la vendemmia del Montepulciano invece abbiamo dovuto attendere Novembre. La sanità delle uve era perfetta e lo stato di maturazione delle parcelle si è evoluta gradualmente. Ognuna delle nostre vigne richiede cura e attenzioni diverse, perr questo il primo ad essere vendemmiato è stato priprio il Vigneto di Capestrano, che ha suoli più ricchi e, per la sua esposizione, temperature medie più elevate durante tutto l’anno. 

precedente